lettera di benvenuto

Della mia esperienza come Direttore delle Operazioni negli alberghi, ricordo le pile di lettere che venivano sistemate nelle camere. Lo scopo era nobile, accogliere gli ospiti con una lettera di benvenuto, ma nessuno credo le abbia mai lette.

La lettera di benvenuto

É un bel modo per accogliere qualcuno, ma perché funzioni il messaggio dovrà essere caloroso e personale.

E non sottovalutare l’importanza di sorprendere chi sta arrivando con la lettera di benvenuto.

Così la usiamo nei B&B 😀.

La nostra lettera di benvenuto raggiungerà l’ospite prima del suo arrivo. Lo sorprenderà e lo dovrà incuriosire. Grazie alle nostre attenzioni nei suoi confronti si sentirà atteso e speciale.

Gioca d’anticipo e prepara un modello di lettera di benvenuto per poi personalizzarlo di volta in volta.

 

lettera di benvenuto

Se tieni a mente queste 5 semplici regole per scrivere la tua lettera di benvenuto, andrà tutto a meraviglia:

  1. per rompere il ghiaccio ringrazia chi ti ha scelto e presentati. Conferma tutte le informazioni riguardanti la prenotazione.
  2. le lunghe attese non piacciono a nessuno. Fissa un appuntamento per il check-in
  3. immagina di prenderlo per mano e guidarlo fino al tuo B&B
  4. raccontagli un po’ della tua casa. Così che si faccia un’idea chiara del luogo speciale in cui lo riceverai
  5. invia mappe, video, meteo e tutte le app che ritieni siano utili. Apprezzerà molto se gli chiedi che tipo di informazioni desidera ricevere

Avete trovato utile questo articolo? Voi come preparate le vostre lettere di benvenuto? Fatemelo sapere scrivendo nei commenti qui sotto!

Se il tuo ospite ti segnala un problema: calma e gesso
Sorprendi i tuoi ospiti con un soggiorno personalizzato